Emidio Clementi e Corrado Nuccini sono due cardini della musica contemporanea. Il primo ha attraversato da protagonista tre decenni con i Massimo Volume, El Muniria e Sorge; Corrado Nuccini è uno dei fondatori dei Giardini di Mirò, colonna della musica indipendente italiana. Il loro Quattro Quartetti, reinterpretazione inedita dell'opera di T.S. Eliot, è frutto di un’amicizia che arriva a compimento. Nelle loro mani, un classico moderno che ha superato indenne lo spettro del tempo, si immerge in atmosfere che vanno dall’ambient all'etnica a improvvisi "lampi" di chitarra. Il risultato è un'opera tragicamente attuale.

Io e te, album di esordio di Michele Diemmi, fonde lo stile cantautorale e tutto italiano di Michele con le colorature rock della band. Il risultato è un dialogo tra chitarra e distorsioni ispirato a Damien Rice, metafora del dialogo interiore che anima il disco. Un sé che guarda fuori per cercare, se c'è, un posto dove sentirsi a proprio agio, perfino liberi.
Michele Diemmi è il secondo protagonista del contest #OpenTracks.

Ridotto del Teatro Regio di Parma

venerdì 23 febbraio 2018, ore 21.00

 

 

EMIDIO CLEMENTI & CORRADO NUCCINI

 

QUATTRO QUARTETTI 

 

 

Opening

Voce e chitarra

MICHELE DIEMMI

Batteria
LEONARDO CAVALCA

Chitarra
MATTEO TONELLI

Basso
NICOLE BRANDINI